La crescita costante del reparto dedicato allo sviluppo di compound speciali in PTFE ha portato in questi giorni all’installazione nello stabilimento di Modena di una nuova pressa CMP 150T per lo stampaggio a compressione di tondi e manicotti. Dotata di due cilindri completamente indipendenti la nuova pressa, che opera a una forza massima di 150 ton, permette il lavoro di due operatori in contemporanea e attraverso l’impiego del cilindro inferiore per l’estrazione degli stampi, e prevediamo porterà ad un aumento della produttività del 30% Vuoi sapere di più sui nostri materiali speciali? Visita il nostro sito all’indirizzo https://bit.ly/2GR40PU