Sarà perché si tratta di un prodotto nato durante l’emergenza Covid 19, sarà perché non è stata una scommessa di business, ma una sfida contro il  Corona Virus, sarà perché #Freedom è stata progettata tra casa e azienda grazie al lavoro di squadra che da sempre caratterizza ATP, ma il feedback ricevuto questa mattina dal dottor Superbi è stato una conferma importante che ci ha fatto particolarmente piacere.

In questi giorni il Corona Virus sta occupando nuovamente le prime pagine di giornali e notiziari, ma noi rimaniamo positivi, convinti che se ognuno continuerà a fare la sua parte insieme riusciremo a mettere la parola fine a questo difficile capitolo.